Il Napoli si qualifica agli ottavi di Champions se …

Napoli in piena corsa per la qualficazione agli ottavi di Champions League: ecco tutte le combinazioni possibili

Il Napoli si qualifica agli ottavi di Champions League se, innanzitutto, batte la Stella Rossa al San Paolo. È questo il crocevia degli azzurri per il prosieguo del cammino nella massima competizione europea. Alla quarta giornata del Girone C infatti il Napoli è in vantaggio contro il Liverpool per gli scontri diretti e in vantaggio contro il PSG per il numero di gol in esterna negli scontri diretti (il Napoli ne ha messi a segno due a Parigi, i francesi solo uno al San Paolo). Virtualmente quindi il Napoli è primo nel girone.

Ipotizzando la vittoria del Napoli contro la Stella Rossa, gli azzurri volerebbero a +9. A quel punto toccherebbe attendere l’esito della sfida tra Liverpool e Paris Saint Germain. Il big match del girone C potrebbe essere il momento più importante per la qualificazione del Napoli. Se il Liverpool vincesse contro il PSG a Parigi, la classifica vedrebbe primo il Napoli con 9 punti, il Liverpool secondo con 9 punti, il PSG fermo a 5 e la Stella Rossa a 4. I giochi sarebbero fatti con il Napoli qualificato agli ottavi di Champions.

In caso di vittoria del Napoli e pareggio tra Liverpool e PSG, la classifica vedrebbe Napoli a 9 punti, Liverpool a 7, PSG a 6 e Stella Rossa a 4 punti. A queste condizioni, anche se il Napoli perdesse ad Anfield contro il Liverpool all’ultima giornata del girone e il PSG vincesse contro la Stella Rossa, a qualificarsi sarebbe appunto il Napoli per le reti segnate in esterna negli scontri diretti contro il PSG (2 a 1 in favore del Napoli).

La qualificazione del Napoli agli ottavi di Champions League passa dunque per la vittoria contro la Stella Rossa, al San Paolo. Non sarà una passeggiata: non lo è stato nello gara di andata e non lo sarà nella sfida di ritorno, nonostante la spinta dei tifosi del Napoli.

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, Classifica Champions League 2019 alla 4 giornata

Milan-Juventus, Diretta Tv e Streaming su Sky