Giudice Sportivo, Tosel Squalifica Pogba e Grazia la Juventus

Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel

Mano pesante del Giudice Sportivo Tosel sul giovane centrocampista juventino Paul Pogba. Dopo l’episodio spiacevole che lo ha visto coinvolto poco prima della festa scudetto, il Giudice Sportivo, letti i referti arbitrali ha punito il giocatore con 3 giornate di squalifica.

paul pogbaCampionato finito, dunque, per il giovane juventino che dopo la manata del palermitano Salvatore Aronica non era riuscito a tenere a freno la voglia di rivalsa, indirizzando nel confronti del direttore rosanero uno sputo. “Per avere, al 38° del secondo tempo, sputato contro un calciatore avversario; infrazione rilevata da un Arbitro addizionale”. Questo il testo del dispositivo.

Da sottolineare, inoltre, la mano morbida del Giudice nei confronti della Juventus. Leggendo i dispositivi appare chiaro quanto accaduto. I tifosi bianconeri “al 31° del primo tempo, indirizzavano ai sostenitori di altra Società un coro costituente espressione di discriminazione territoriale” che, però, non viene sanzionato perché secondo quanto riferisce il Giudice stesso, altri tifosi mostravano la loro dissociazione.

Di rilievo, infine, i 10.000,00 € di multa per l’Inter “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, in tre occasioni, indirizzato ai sostenitori della squadra avversaria cori ingiuriosi costituenti espressione di discriminazione territoriale”.

LEGGI ANCHE –>Juventus-Palermo, Pogba Sputa ad Aronica: Espulso (Video)

LEGGI ANCHE –> Notizie Serie A: Juve, Roma, Napoli, Lazio, Inter, Vince il Razzismo

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Curiosità, Huddersfield Town-Barnsley FC: il Pari Vale la Salvezza e Non Giocano più (Video)

Juventus, Pepe su Twitter: “Sono 31, Ma Ce Li Portiamo Bene”