Gabbiadini Squalificato, Diawara svela il messaggio del Napoli all’attaccante

Un messaggio forte per far capire a Manolo Gabbiadini che è parte integrante del progetto Napoli, lo hanno dato i compagni di squadra dopo l’espulsione e le scuse dell’attaccante, lo ha svelato Amadou Diawara.

Nell’intervista rilasciata oggi dal centrocampista che si è distinto a centrocampo in Crotone-Napoli una parte è stata dedicata all’argomento del giorno che è l’espulsione per due giornate di Gabbiadini: “Stiamo lavorando bene, ci sono altri giocatori che possono giocare di prima punta. Sarà il mister a decidere chi giocherà. Dopo la sfida Manolo ci ha chiesto scusa a tutti sul nostro gruppo, noi gli abbiamo risposto che non dobbiamo mai mollare e dobbiamo restare tutti uniti”.

Un giovane che già si sente leader anche se guarda con occhi di profondo rispetto Jorginho suo concorrente per un posto nel centrocampo titolare: “Lui è un grandissimo giocatore, io sono giovane e mi metto a disposizione del tecnico. Ogni volta che il mister vuole io ci sono per aiutare la squadra e la società, io sono a disposizione. Ci sono tanti giocatori bravi qui”.

Poi da consumato calciatore, anche se giovanissimo, alla domanda se domani gioca contro l’Empoli ha glissato rispondendo: “Decide il mister”.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Avellino-Ternana, Probabili Formazioni e Pronostico

Napoli-Empoli, quanti Biglietti venduti?