in

Esonero Ancelotti, cresce la tensione in casa Napoli: DeLa ci pensa

Esonero Ancelotti, cresce la tensione in casa Napoli: il Patron su tutte le furie?

Esonero Ancelotti, cresce la tensione in casa Napoli: DeLa ci pensa

Esonero Ancelotti, cresce la tensione in casa Napoli: DeLa ci pensa

Esonero Ancelotti, cresce la tensione in casa Napoli – Una partita piuttosto scialba, a tratti molto spenta. Qualche parata di Radu ed un buon Genoa. Dopo di che, buio totale in un San Paolo contornato da soli 21.000 spettatori (tra i minimi storici degli ultimi anni). E secondo quanto si vocifera in questi minuti, le tenebre potrebbero cadere anche sull’attuale allenatore Carlo Ancelotti. Dopo il colloquio telefonico che si è tenuto in nottata tra DeLa e l’attuale mister partenopeo, non sono infatti arrivati i risultati sperati. Il Patron azzurro aveva infatti chiesto esplicitamente il ritorno alla vittoria ma questa non è arrivata.

Esonero Ancelotti, l’obiettivo fissato era vincere stasera

Il pareggio di questa sera ottenuto contro il Genoa di Thiago Motta non fa quindi altro che buttare benzina sul fuoco per quanto riguarda l’attuale situazione in casa Napoli.

Attualmente, il principale indiziato ad ottenere lo scettro della panchina azzurra sembrerebbe Luciano Spalletti. L’ex allenatore interista si sarebbe infatti mostrato disponibile a valutare il progetto Napoli ma non come un traghettatore e sposare una visione a lungo raggio in un eventuale percorso di rinascita. Sarebbe inevitabile inoltre una rivoluzione nel parco giocatori del Napoli, a partire da Callejon e Mertens il cui destino sembrerebbe già segnato in ottica del mercato invernale.

Molti i nodi da sciogliere dunque e l’imminente pausa nazionale potrebbe essere un fattore molto importante per convincere DeLa a prendere una decisione che avrebbe dell’impopolare. Specie perchè ci troviamo poco dopo aver superato 1/4 di campionato.

Scritto da Redazione

Pagelle Gazzetta: i voti di Napoli-Genoa, dibattito Insigne

Pagelle Gazzetta: i voti di Napoli-Genoa, dibattito Insigne

Genoa-Napoli, tra rabbia e ironia social. Ancelotti nel mirino

Genoa-Napoli, tra rabbia e ironia social. Ancelotti nel mirino