in

Duvan Zapata dopo il Gol: Devo ancora lavorare tanto

Il gol vittoria, con il Marsiglia era riuscito ad accorciare nel finale, porta la firma di Duvan Zapata, per molti oggetto misterioso e scommessa di Riccardo Bigon e Rafa Benitez. Finalmente, dopo le prime uscite stagionali, l’attaccante colombiano inizia a mettere in mostra le sue qualità.

Un gol di straordinaria fattura che potrebbe galvanizzare chiunque, ma non Zapata. E lo dimostrano quelle poche dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Speciale Champions League in onda su Italia 1: “Ho bisogno di più tempo e di giocare. Ma ho approfittato del tempo che mi è stato concesso per dare una mano alla squadra.”

Duvan Zapata Allenamento in palestra

E con la stessa umiltà il vice-Higuain designato parla anche della sua prima esperienza importante dopo il lavoro fatto in Sud America, senza scalpitare, senza clamore e, rispondendo a chi gli chiedeva se si aspettasse di giocare di più: “No, è giusto lavorare. In Europa è la prima volta e devo abituarmi al ritmo ed al gioco.”

Leggi anche –> Marsiglia-Napoli, Duvan Zapata: Contento per il gol, ma devo lavorare
Leggi anche –> Marsiglia-Napoli 1-2, Benitez: Abbiamo vinto e sono soddisfatto
Leggi anche –> Marsiglia-Napoli 1-2 Video Gol, Highlights e Sintesi

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Arsenal-Borussia 1-2, Video Gol Mkhitaryan, Giroud e Lewandowski

Rassegna Stampa SSC Napoli 23 ottobre 2013: le prime pagine dei quotidiani