in

Donadel e Calaiò al Livorno: “Il centrocampista ha rifiutato, l’attaccante riflette”

Ecco le verità di Stefano Capozzucca. Il direttore sportivo del Livorno si è infatti confessato ai microfoni di KissKiss Napoli e in particolare ha parlato dei possibili affari che il club toscano potrebbe fare con gli azzurri.

Prima di tutto ha spiegato la situazione legata a Donadel: “Abbiamo verificato che il ragazzo – ha detto Capozzucca – avesse recuperato dall’infortunio, ma il calciatore ha rifiutato la destinazione”. E su Calaiò che più volte è stato avvicinato agli amaranto? “Sta riflettendo ma non ha ancora chiuso la porta ad un arrivo in Toscana. So che preferirebbe una cessione a titolo definitivo e per questo non sarebbe una trattativa semplice”, così il direttore sportivo.

tifosi livorno

Una reale possibilità di approdare in Toscana invece c’è per un ex calciatore del Napoli e si tratta di Rinaudo: “Ha chiesto di potersi allenare con noi, come sempre gli svincolati cercano rifugio, vedremo se potremo dargli ospitalità ma non è detto che ci sarà un contratto”.

Leggi anche — > Donadel al Livorno, giorni decisivi per la cessione

Leggi anche — > Calaiò va via, l’agente: “Al 100% non resta in maglia azzurra”

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Curva B Napoli

Cori razzisti contro Napoli, il senatore Gentile: “Basta discriminazione”

Fedele su Paolo Cannavaro: “La società deve rassicurarlo”