in

De Laurentiis può liberare Ancelotti: l’Everton è a un passo

Carlo Ancelotti sembra già pronto per accasarsi in una nuova squadra. L’Everton, che sta lottando per la salvezza in Europa League, lo aspetta a braccia aperte. Tombola anticipata per De Laurentiis, che può liberarsi dell’ingaggio del plurititolato allenatore risparmiando così 3 milioni di Euro da qui fino a giugno 2021. Il figlio del mister sarà ancora nello staff, mentre il vice sarà Duncan Ferguson, oggi traghettatore della squadra inglese. L’affare risulterebbe già definito e stando ad alcune indiscrezioni i contatti erano iniziati da alcune settimane. L’ufficialità potrebbe arrivare lunedì.

 

In sostanza, Ancelotti e De Laurentiis avrebbero aspettato insieme il termine della fase a gironi della Champions League per risolvere il più pacificamente possibile la situazione. Il mister se n’è andato lasciando almeno una qualificazione del Napoli agli ottavi, ma l’ha fatto senza dimettersi, per principio. Con una stretta di mano, le parti hanno trovato la soluzione migliore per tutti. La storia di Ancelotti ricorderà dunque a molti tifosi quella di Rafa Benitez, altro allenatore di rango internazionale che dopo le ultime delusioni in terra partenopea si è trasferito prima in Spagna e poi in Inghilterra, guidando una squadra di medio livello come il Newcastle.

Scritto da Emanuele

Napoli-Parma, Rinvio escluso: possibili porte chiuse

Multa di Allan salatissima, decurtato il 50% dello stipendio

De Laurentiis sblocca lo stipendio?