Catanzaro-Avellino, solo 750 biglietti per i tifosi ospiti: prevendita al via domani

La società del Catanzaro Calcio complica i piani della carovana biancoverde. Che domenica si metterà in viaggio alla volta dello stadio “Ceravolo”, dove l’Avellino può chiudere definitivamente i giochi, festeggiando così il ritorno in serie B con 90′ d’anticipo rispetto alla fine della stagione regolare.

Appena 750 i biglietti del settore ospiti concessi dai padroni di casa che, pur di ostacolare gli avversari, hanno evitato la formula “porta un amico”, rinunciando così ad un incasso che sarebbe stato davvero sostanzioso. Invece la trasferta è stata limitata ai soli possessori della tessera del tifoso, con chiare ripercussioni anche nella prevendita dei biglietti. Che prenderà il via solo nella giornata di domani, ad appena 72 ore dal calcio d’inizio. Un’altra stranezza di questa trasferta calabrese.

Gli avellinesi non ci stanno e sperano in un dietrofront dell’ultim’ora, magari quando i tagliandi inviati in Irpinia saranno terminati (facile prevedere che andranno “bruciati” in poche ore).

biancolino in curva

L’ARITMETICA. Vincere per avere il conforto della matematica oppure pareggiare per una promozione che sarebbe a quel punto ufficiosa in caso di contemporaneo successo del Perugia, impegnato tra le mura amiche contro il Prato. Sì, perché da domenica scorsa in Irpinia (ma anche in Umbria) sono iniziati calcoli e conteggi da parte di tifosi e giornalisti più o meno accreditati.

Il vantaggio in termini di differenza reti dei biancoverdi – in virtù della parità negli scontri diretti – dovrebbe consentire ai Lupi di festeggiare anche con un semplice pareggio in quel di Catanzaro. Ma in realtà, ragionando per ipotesi, con due larghissime vittorie contro Prato e Paganese, quegli otto gol di svantaggio degli umbri potrebbero (sempre sulla carta) ancora essere recuperati. Magari immaginando, sempre per ipotesi, un clamoroso scivolone interno dell’Avellino all’ultima contro il Pisa.

Ecco perché alla squadra di Rastelli un eventuale pareggio al “Ceravolo” potrebbe anche non bastare.

Leggi anche -> Catanzaro-Avellino in diretta streaming tv
Leggi anche -> Avellino, trasferta a Catanzaro: tifosi in aereo anche da Milano
Leggi anche -> Avellino verso la B, Rastelli concede il meritato relax alla squadra
Leggi anche -> Catanzaro-Avellino, trasferta per soli tesserati o con “porta un amico”?
Leggi anche -> Avellino-Andria 4-0, risultato finale

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Mehdi Benatia Udinese

Calciomercato Napoli, Astori e Benatia Obiettivi per Giugno

Barcellona-Bayern live in diretta tv anche su Canale 5