Calciomercato Napoli, Probabili Cessioni: che futuro per Dossena, Gargano e Donadel?

Il reparto arretrato non è l’unico sul quale dovrà intervenire Riccardo Bigon. Anche in mediana occorrerà sfoltire la rosa e rimuovere quei calciatori poco congeniali al Napoli targato Benitezin modo da garantire al tecnico spagnolo un gruppo compatto per il ritiro estivo, cercando di recuperare almeno parte dei capitali investiti.

Anche a centrocampo molte le questioni da risolvere quindi. Su tutte quelle relative al futuro di Andrea Dossena e Walter Gargano. Per l’esterno, attualmente al Palermo, pare improbabile la permanenza in Sicilia, soprattutto a causa dell’ingaggio e dell’elevato prezzo del cartellino. Potrebbe, in ogni caso, rientrare in qualche operazione di mercato sull’asse Napoli-Palermo. Ne parleranno sicuramente De Laurentiis e Zamparini. Al momento pare più probabile un suo breve ritorno in azzurro.

Per Walter Gargano la situazione si complica. Decisamente. Con Mazzarri a Milano non dovrebbe trovare spazio ed il suo futuro, nonostante il gentlemen agreement tra Moratti e De Laurentiis, è assolutamente in bilico. Anche l’uruguaiano potrebbe diventare pedina di scambio tra Inter e Napoli per future operazioni di mercato. Comunque vada non deve essere certo un periodo facile per il centrocampista uruguaiano. Pare, infatti, che sia indesiderato sia a Milano che a Napoli.

Gargano Calciatore Inter

Per finire è da considerare il caso Donadel. La sua partenza è assolutamente probabile. A Napoli non si è mai ambientato, anche a causa di qualche problema fisico di troppo. Per lui potrebbe esserci l’Avellino, seriamente intenzionato a rilanciare i rapporti con gli azzurri proprio in vista di future collaborazioni sul mercato.

LEGGI ANCHE –> Ufficiale: Benitez è il Nuovo Allenatore del Napoli 2013/2014

LEGGI ANCHE –> Napoli 2013/2014: Vargas e Fernandez ritornano con Benitez?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Scambio Inler-Guarin a Giugno?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Fernando Torres si allontana?

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Benitez nuovo allenatore del Napoli: ecco il tweet di De Laurentiis

Calciomercato Napoli, Probabili Cessioni: quale sarà il futuro di Chavez, Hoffer e Dumitru?