Calciomercato Napoli 2013/2014: Probabili acquisti e cessioni con Benitez

Mentre avvocati, contabili e procuratori lavorano ai dettagli economici e giuridici dell’operazione, il Direttore Sportivo Bigon e Rafael Benitez lavorano già al Napoli 2013/2014. È evidente che qualche cambiamento sostanzioso si vedrà e gli azzurri non vogliono affatto perdere tempo.

Dato per scontato il ritorno in azzurro di Vargas e Fernandez, si valuta la possibilità di richiamare Luca Cigarini dall’Atalanta. Nei moduli del tecnico spagnolo, infatti, Cigarini si incastrerebbe alla perfezione andando a ricoprire il ruolo di regista che per quattro anni, con Mazzarri, è stato sempre oscurato. A quel punto, però, a rischiare il posto sarebbero uno tra Dzemaili e Inler. Se, però, Dzemaili pare non essere affatto in discussione, il futuro dell’ex Udinese è nettamente in bilico. Per Inler, infatti, si ipotizzano due soluzioni. La prima prevederebbe lo scambio con Guarin e la seconda, espressamente paventata da Rafa Benitez, porterebbe direttamente in Turchia, al Fenerbahce e si concretizzerebbe tramite lo scambio con Meireles.

Luca Cigarini Calciomercato

Tra i big, se sembrano intoccabili Hamsik ed Insigne, non si può dire lo stesso di Zuniga. La sua situazione contrattuale obbliga il Napoli ad evitare un altro caso Campagnaro. Gli azzurri, se non dovessero trovare l’accordo con il colombiano, sarebbero disposti a valutare eventuali offerte quest’anno, nella consapevolezza che per il prossimo rischierebbero di perderlo a parametro zero.

LEGGI ANCHE –> Napoli 2013/2014: Vargas e Fernandez ritornano con Benitez?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Scambio Inler-Guarin a Giugno?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Zuniga alla Juventus a Giugno?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Fernando Torres si allontana?

LEGGI ANCHE –> Nuovo Allenatore Napoli: De Laurentiis e Benitez per la firma a Londra?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Ogbonna e Ilicic primi acquisti per Benitez?

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calcio Napoli Blog 1926: News, Calciomercato e Foto

Calciomercato Napoli, Probabili Cessioni: che futuro per Fideleff, Uvini e Rinaudo?