Calciomercato Avellino, Angelo D’Angelo non si muove

Angelo D’Angelo sarà un pilastro dell’Avellino anche l’anno prossimo, anche in serie B. Quella categoria che il centrocampista cilentano si è conquistato sul campo in tre anni e mezzo di duro lavoro. Amarezze incluse. Le sue prestazioni l’hanno trasformato in uomo mercato: lo vorrebbe anche la Salernitana.

Dell’interessamento dei granata nei suoi confronti ne hanno parlato, anche nella giornata di ieri, sia emittenti televisive che testate giornalistiche salernitane. Le prestazioni del calciatore, nativo di Ascea, non sono certamente passate inosservate nel Cilento e nella vicina città di Salerno.

La tattica è sempre la stessa, già utilizzata ai tempi di Vincenzo Fusco: riportare in granata quei calciatori della provincia che si mettono in mostra in altre piazze (vedi anche De Cesare e Fusco senior). Ma D’Angelo da Avellino non si muove.

angelo d'angelo avellino

D’altronde, dopo quattro anni di sacrifici, battaglie e sofferenze (come lo stesso centrocampista ha commentato sul suo profilo Facebook) per centrare questa benedetta serie B, chi vorrebbe andar via proprio adesso, proprio sul più bello? Questa promozione è cucita addosso a D’Angelo più che a ogni altro componente dell’organico. E, di sicuro, neanche da parte della società dell’Avellino c’è l’intenzione di privarsi di uno dei simboli della rinascita del calcio in Irpinia.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato, la Salernitana vuole riportare a casa D’Angelo

Leggi anche -> Calciomercato Avellino, arrivano Radosevic e Insigne junior?
Leggi anche -> I complimenti del Milan per il gol promozione di Zigoni
Leggi anche -> Calciomercato Avellino, il sogno Maccarone
Leggi anche -> Avellino 2013/2014, papà Angiulli: “La conferma di Fez sarebbe un onore”

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Calciomercato Napoli: Cavani Firma con il Psg, Offerta di 65 Milioni?

Mariano Arini, da promessa del Napoli a pilastro dell’Avellino