Benitez è già nel presepe napoletano: la foto del suo pastore

La fantasia dei napoletani, si sa, non conosce limiti. Quando si parla poi di Napoli Calcio e di tradizione, allora viene fuori tutto il meglio dell’estro che rende grande una città come Napoli. A tutti i grandi artisti, napoletani e non, a tutti i calciatori, del Napoli e non, è toccato un posto sulle bancarelle di San Gregorio Armeno.

Lì dove tra sacro e profano si scrive la storia del Presepe Napoletano, ecco comparire, in men che non si dica, anche la statuetta dedicata al nuovo allenatore del Napoli, Rafael Benitez. In fondo, se non ti guadagni un posto a San Gregorio Armeno, tra papi e presidenti, tra soubrettes ed attori, non sei nessuno. Ed ecco allora che Genny Di Virgilio, maestro dei presepi artigianali, dedica la statuetta al nuovo allenatore del Napoli.

Benitez Foto Presepe

Chissà che uno dei primi impegni del tecnico spagnolo in città non sia proprio quello di andare a ritirare l’ambito “riconoscimento”. Fatto sta che Benitez non ha ancora messo piede in città ed è già entrato nel cuore dei napoletani, conquistandosi un posto nel prossimo presepe.

LEGGI ANCHE –> Napoli 2013/2014: Vargas e Fernandez ritornano con Benitez?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Scambio Inler-Guarin a Giugno?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Fernando Torres si allontana?

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli 2013/2014: Ogbonna e Ilicic primi acquisti per Benitez?

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Tutto Napoli, News in Tempo Reale sul Calcio Napoli

Calcio Napoli 24, Calciomercato, Interviste, Video e Foto