Zielinski rinnova con il Napoli: contratto fino al 2023. De Laurentiis elimina la clausola e blinda il polacco

Rinnovo in arrivo per Zielisnki: contrato fino al 2023 ed eliminazione della clausola. De Laurentiis blinda il polacco prima del mondiale.

Zielinski: rinnovo fino al 2023

Zielinski ha accettato il rinnovo con il Napoli fino al 2023. Era nell’aria da qualche settimana e, nonostante la firma arriverà mercoledì, il giocatore e la società si sono già intesi. Per il polacco pronto un contratto da 2,5 milioni a stagione e soprattutto l’eliminazione delle clausola da 63 milioni per l’estero. Ottima mossa di De Laurentiis che evita eventuali assalti al giocatore nella prossima sessione di mercato

De Laurentiis blinda Zielinski: rinnovo fino al 2023 e via la clausola per l’estero

Mercoledì nella sede della Filmauro a Roma, Zielinski si legherà al Napoli fino al 2023. Una mossa geniale da parte di De Laurentiis che elimina la clausola di 63 milioni per l’estero e blinda il giocatore: la vetrina del mondiale avrebbe potuto ingolosire molti club a puntare sul centrocampista classe ’94. Mossa che sarà gradita anche a Maurizio Sarri visto che fu proprio lui a volerlo nel suo Napoli dopo averlo già allenato ad Empoli.

Su Zielinski, sostituto naturale di Marek Hamsik, il Napoli ha sempre puntato molto. Nonostante non abbia ottenuto spesso la maglia da titolare, è comunque un punto di riferimento per Maurizio Sarri. I suoi strappi a gara in corsa e la sua tecnica palla al piede hanno spesso risolto partire complicate (suo il gol contro che ribaltò la sfida con l’Atlanta poi vinta per 3-1).

Scritto da Daniele Baldassarre

Quella del giornalismo è una passione. Amante dello sport, soprattuto di calcio.
Studente di Ingeneria. Classe '94.

Bare Insigne Juventus Stadium

Bara di Insigne allo Juventus Stadium, la società via Twitter: “pretendiamo le scuse!” – Douglas Costa pubblica tutto su Instagram

Napoli-Crotone 2-1, Insigne: “Godiamoci i 91 punti”