Youth League, Real Madrid-Napoli 2-1: Video Gol, Highlights e Sintesi

Per gli azzurrini di Saurini è un giorno storico. Nonostante la sconfitta contro il Real Madrid in Youth League, il Napoli ne viene fuori assolutamente rinvigorito. Soltanto un gol allo scadere, infatti, regala la vittoria ai blancos. E, a sottolineare la grande prestazione ed il grande risultato di Tutino & C. è anche il presidente De Laurentiis.

Gli azzurri hanno gestito splendidamente il match, nella prima frazione di gioco, però, soltanto sporadicamente sono riusciti ad affacciarsi verso la porta avversaria. Poi, dopo il gol del momentaneo vantaggio firmato Jimenez, il Napoli trova il pareggio al 71-esimo con Anastasio. Poi la doccia gelata al 95-esimo con il gol del definitivo 2-1 di Febas, che da 25 metri batte Scalese.

Il Napoli è fuori (la qualificazione era su gara unica) per un gol allo scadere ma la Primavera azzurra incassa i complimenti del patron, oltre a quelli di Saurini. Su Twitter De Laurentiis commenta così la prestazione degli azzurrini: “A volte una sconfitta può essere un grande risultato. Un “bravi” alla nostra Primavera che in Champions si è arresa al Real Madrid solo all’ultimo secondo prima dei rigori. E senza Nikita Contini aggregato alla prima squadra. Sono orgoglioso di voi.”

Leggi anche–> Real Madrid-Napoli 2-1 (Youth League): la cronaca del match

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Toni Doblas al Napoli, per il nuovo portiere accordo raggiunto?

Rassegna Stampa SSC Napoli 27 febbraio 2014: le prime pagine dei quotidiani