Young Boys-Napoli, Forte: “Il Napoli è una grande squadra”

Europa League, il Napoli si qualifica se
Europa League, il Napoli si qualifica contro il Lipsia se vince con almeno 3 gol di scarto

Uli Forte allenatore dello Young Boys prossimo avversario del Napoli in Europa League, è stato intervistato dai microfoni di Radio Crc, durante la trasmissione “Si gonfia la rete”. Apparso visibilmente emozionato per l’attesa del match di giovedi sera contro il Napoli, l’allenatore italo svizzero ha espresso tutta la sua ammirazione per la squadra azzurra ed il tecnico Rafa Benitez: “Per noi quella contro il Napoli è una gara speciale, perchè parecchi calciatori ed alcuni elementi del nostro staff sono di origine campane. Spero che la mia squadra giovedi sera sia al meglio della forma, perchè il Napoli è una grande squadra. Noi  abbiamo ancora tanta strada da fare siamo giovani, e questo lo dice anche il nostro campionato. Ho detto ai miei giocatori di stare tranquilli e dare il massimo per questa sfida”.

Ad una precisa domanda su pregi e difetti del Napoli, risponde così: “Contro l’Inter ho visto un Napoli forte, non mi aspettavo però di vederlo così rinunciatorio nel primo tempo, ma nella seconda frazione di gioco ha fatto vedere grandi cose. Rafa Benitez ha un potenziale enorme soprattutto nel reparto offensivo, ed è quello che io temo di più. Mertens, Higuain, Callejon inutile dirlo al minimo errore sono letali, sto studiando qualcosa per arginare la loro forza.”

Poi Uli Forte dispensa anche qualche consiglio ai tifosi napoletani che andranno a vedere la partita: “Per giovedì non sono stati ancora venduti tutti i biglietti, consiglio ai tifosi azzurri di portarsi una giacchetta perché la temperatura sarà abbastanza fredda”.

Leggi anche:

 

Young Boys-Napoli: Diretta Radio Online su Kiss Kiss Italia

Roma-Bayern Monaco: Rischio Scontri tra Tifosi?