Young Boys-Napoli, Di Marzio: “Michu e De Guzman in formazione”

Gianni Di Marzio  ha rilasciato una lunga intervista su Kiss Kiss Napoli. L’ex allenatore del Napoli ha parlato sia del pareggio per 2-2 con l’Inter sia della prossima sfida contro lo Young Boys in Europa League.

Il Napoli, a Milano, era sicuro di aver ottenuto già la vittoria. Non è la prima volta che succede, manca carisma e personalità. Se ci fosse stato Reina in porta avrebbe già urlato nelle orecchie dei compagni. La palla non doveva proprio arrivare sull’esterno a Dodò. Era un cross pulito, morbido”, sottolinea Di Marzio che poi fa notare un’altra debolezza degli azzurri: “Il Napoli è carente sulle palle inattive e bisogna cercare di cambiare qualcosa, tipo una zona mista. Il Napoli ha preso gol anche facendo blocco, ricordate Bilbao? Il Napoli non ha un vero leader ed è un vero peccato”.

L’ex tecnico azzurro parla poi della prossima sfida di Europa League contro gli Young Boys: “Mi aspetto di vedere in campo De Guzman e Michu. Koulibaly sta migliorando in marcatura, dopo aver peccato a Genova e col Palermo in casa. Benitez ci ha abituati a tanti cambi di formazione e mi aspetto che faccia turn-over, magari schierando coloro che fino ad ora l’hanno deluso.

Di Marzio infine conclude: “Lo Young Boys è una buona squadra, ma il Napoli non può preoccuparsi. Serve una prestazione positiva portando il risultato a casa come successo a Bratislava”.

TUTTE LE NOTIZIE SU YOUNG BOYS-NAPOLI

Roma-Bayern Monaco: Rischio Scontri tra Tifosi?

Roma-Bayern Monaco 1-7 Video Gol, Highlights e Sintesi