Younes al Napoli, preso l’accordo sul contratto: i dettagli

Younes al Napoli, è il regalo di De Laurentiis a Sarri. La società partenopea è alla ricerca di un esterno offensivo che possa permettere a Insigne e Callejon di rifiatare e, complicatasi la pista Verdi per gennaio 2018, gli azzurri hanno spostato la mira sul gioiellino dell’Ajax. Amin Younes, talento ventiquattrenne della nazionale tedesca è in scadenza di contatto e, come riportano i colleghi di tuttomercatoweb e calcionapoli24, avrebbe stretto un accordo con il Napoli per gennaio 2018.

La ricerca del Napoli di un esterno d’attacco si è ristretta ai nomi di Verdi e Younes. Il primo molto difficilmente potrà lasciare Bologna a gennaio 2018, pertanto gli azzurri hanno accelerato le operazioni per il libanese naturalizzato tedesco. Giocatore dal talento cristallino e dal dribbling ubriacante, Younes è stato scelto come il perfetto vice Insigne o, che si voglia, vice Callejon.

Younes al Napoli: l’accordo

Il Napoli ha offerto negli ultimi giorni un contratto quinquennale da 1,5 milioni di euro a stagione al giocatore. L’attaccante, che non firmerà un rinnovo con l’Ajax, ha accettato la proposta del club di Aurelio De Laurentiis. Il club olandese, proprietario del cartellino del giocatore, non ha opposto resistenza vista la possibilità di perdere il giocatore a zero nella sessione estiva di calciomercato.

Circa 12 sono i milioni che il Napoli verserà nelle casse dell’Ajax per portare a Sarri l’esterno d’attacco tedesco. A riportare l’ottimale finalità della trattativa tra Napoli, Younes e Ajax sono le principali testate giornalistiche sportive.

 

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Napoli-Sampdoria 3-2, Sarri: “Vittoria meritata”

Messaggio di Quagliarella ai Napoletani: “grazie alla mia terra”