Vrsaljko al Napoli, stop alla Trattativa: i Motivi

Vrsaljko al Napoli, stop alla trattativa: ecco spiegati i motivi.

Quella di Vrsaljko al Napoli sembrava ormai una trattativa in via di definizione: il giocatore aveva espresso il suo benestare per la destinazione mentre i dirigenti azzurri non hanno mai nascosto il loro interesse per il forte terzino croato del Sassuolo. I motivi dello stop della trattativa che avrebbe dovuto portare Vrsaljko in azzurro sono da ricondurre all’improvviso blitz dell’Atletico Madrid: i vice campioni d’Europa ha presentato un’offerta molto convincente che ha completamente cambiato le carte in tavola. Il terzino in questo momento sta prendendo tempo per tentare di decidere al meglio sulla sua destinazione futura: il fascino della Spagna lo attira ed è probabile, a questo punto, che proprio l’Atletico la spunti sulla concorrenza.

Il Napoli, nel frattempo, ha risposto cautelandosi e valutando alcune alternative: la prima pista è quella che porta a De Sciglio, per il quale ci sarebbero stati anche alcuni contatti con il Milan. Resta forte l’interesse anche per Widmer dell’Udinese.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Calciomercato Napoli 2016, per Zielinski incontro con l’Udinese

gabbiadini napoli

Gabbiadini via dal Napoli, l’agente: “Aspettiamo Giuntoli”