(Video) SportMediaset sugli ultras: “Forse la pistola non era di De Santis”

La ricostruzione giornalistica dei fatti di Roma ad opera di SportMediaset  farebbe annichilire anche coloro che, per definizione e per scelta, sono storicamente sempre stati antinapoletani. La tesi ipotizzata dalla redazione sportiva del Biscione avvalorerebbe l’idea che, in realtà, la pistola non fosse in possesso di De Santis ma dei tifosi napoletani.

Secondo SportMediaset, infatti, potrebbero essere stati i tifosi del Napoli a portare la pistola sabato a Roma: “Non è certo, infatti, che la pistola fosse in possesso di De Sanctis né degli ultras romanisti. Quelli del commando potrebbero averla sottratta ai nemici partenopei nella violenta colluttazione che ha preceduto i colpi. Ma chi ha sparato? Le prove scientifiche non sciolgono i dubbi, anche se per Gip e magistrati la testimonianza del tifoso napoletano, raccolta proprio sabato sera all’ospedale Villa San Pietro di Roma, è fondamentale per inchiodare Gastone.” Queste le parole della voce fuori campo che accompagnava il servizio.

La ricostruzione prospettata da SportMediaset non è altro che l’ennesimo tentativo di “rigirare la frittata”, di far calare un fitto alone di mistero sugli ultras napoletani che, mai come in questo caso, sono vittime di un’imboscata, di un agguato di un commando che ha sparato e ferito gravemente alcuni tifosi napoletani la cui unica colpa era quella di essere a Roma per la finale di Coppa Italia.

Pubblicazione di CalcioMercato Napoli.

Leggi anche –> Ciro Esposito, il padre contro il Questore di Roma: “Si deve dimettere”
Leggi anche –> Video – Le Iene nella Curva A del Napoli
Leggi anche –> Video SportMediaset, Del Genio: “Non guardiamo più i canali Mediaset!”

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, per Gianluca Di Marzio difficile Iturbe in azzurro

Video SportMediaset, Del Genio: “Non guardiamo più i canali Mediaset!”