Video – Scontri Dnipro-Napoli 1-0, l’aggressione dei tifosi ucraini

Una vera e propria aggressione nei confronti dei tifosi del Napoli. E’ quella che è stata inscenata ieri sera, al termine della agra di Europa League a Kiev, dai supporter locali del Dnipro. I sostenitori ucraini, come dimostra il video, hanno invaso il campo per festeggiare la vittoria contro gli azzurri e quindi la qualificazione per la finale che si terrà a Varsavia ma dalla festa si è passati all’aggressione contro lo sparuto gruppo di tifosi azzurri presenti allo stadio.

Lancio di oggetti, in particolare sedie che erano a bordo campo, sono state lanciate contro i tifosi del Napoli e si è cercato anche di arrivare allo scontro fisico. I numerosi steward presenti allo stadio hanno evitato che la situazione potesse degenerare spingendo letteralmente fuori dall’impianto sportivo i napoletani e imbarcandoli prontamente sui pullman loro destinati. Una festa quindi finita nel peggiore dei modi dai tifosi ucraini che potevano risparmiare l’aggressione. Chissà se in questo caso l’Uefa prenderà i dovuti provvedimenti.

IL VIDEO DELL’AGGRESSIONE

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Dnipro-Napoli 1-0: Benitez, perché Zapata va in Tribuna?

Atalanta-Genoa: Diretta Tv, Streaming e Pronostico (2014-15)