VIDEO – Quando Cavani faceva cantare il Napoli Club Parma Partenopea a Marassi

La lettera d’addio del Presidente De Laurentiis al Matador Cavani ha forse interpretato pienamente il sentimento dei tifosi. Tutti hanno sperato fino all’ultimo secondo utile che andasse a finire diversamente. Tutti hanno confidato che le emozioni che hanno legato i tifosi napoletani ad Edinson Cavani in un legame indissolubile, avessero la meglio sui dollari degli sceicchi.

Cavani ha fatto la sua scelta. Ha lasciato Napoli, ha scelto Parigi. De Laurentiis investirà i suoi 63 milioni per rinforzare la rosa e, alla fine, si volta pagina e ognuno faccia ciò che meglio crede. Certo, però, che i tifosi del Napoli Club Parma Partenopea dovranno mettersi di nuovo al lavoro. Carta e penna alla mano e riscrivere il fantastico e contagioso coro che coinvolse tutti i napoletani presenti a Marassi. E non solo. Dopo quell’occasione molte tifoserie hanno “copiato” un pezzo che i tifosi napoletani in quel di Parma potrebbero rivendicare come proprio.

Parma Partenopea

Adesso c’è soltanto da capire come fare. Come risistemare il testo. Prima era “Din Don, Din Don, Din Don Din Don Din Don, intervengo da Marassi, ha segnato il Matadooor”. Adesso occorrerà inventarsi qualcosa magari con Damiao, “El Pepita Higuain” o chissà con quale altro centravanti.

ECCO IL VIDEO: 

Leggi anche –> Lettera di De Laurentiis a Cavani: “Ci ritroveremo da Avversari”