Video | Koulibaly regala Maglia a un bambino dopo Cori Razzisti in Lazio-Napoli

Il gesto che non t’aspetti da Kalidou Koulibaly. Calciomercato.Napoli.it vi propone il video del calciatore azzurro che a fine partita regala la sua maglia ad un piccolo tifoso della Lazio presente allo stadio. Dopo essere stato bersagliato per tutta la partita dai cori e gli ululati razzisti da parte dei pseudo tifosi biancocelesti, Koulibaly compie un gesto esemplare.

Questa partita molto probabilmente verrà ricordata più che per la splendida vittoria del Napoli, la settima consecutiva in trasferta, per i buu razzisti ai danni del calciatore di colore. L’arbitro Irrati con coraggio ha pensato bene di sospendere la partita per oltre 3 minuti. A nulla è servito però il tentativo del direttore di gara di spegnere i cori razzisti. I pochi imbecilli nonostante il rischio sospensione con conseguente sconfitta a tavolino per 0 a 3, hanno pensato bene di continuare a cantare quei stupidi cori.

 

Koulibaly risponde così ai cori razzisti

Pubblicato da Tutto Parole su Giovedì 4 febbraio 2016