Video – Intervista Pandev: “La mia esultanza contro Lotito”

L’esultanza rabbiosa di Pandev non è di certo sfuggita né ai tifosi azzurri, né a quelli laziali e nemmeno al principale indiziato verso il quale, quelle parole, erano indirizzate e cioè Claudio Lotito. Il calciatore e la società bianco celeste non si erano di certo lasciati bene qualche anno fa, quando il macedone era stato prima messo fuori rosa per divergenze contrattuali, riuscendo a vincere qualche mese dopo la causa per lo svincolo, grazie alla quale era poi approdato all’Inter di Mancini a costo zero.

Nella solita intervista post-partita, Pandev ha poi chiarito ciò che alla mente di tutti era sembrato abbastanza palese: “Sanno tutti con chi ce l’avevo: con Lotito. Sappiamo come è finita la mia storia con la Lazio“. Poche parole ma sicure, indirizzate a chi, nel suo passato, non ha lasciato di certo un buon ricordo nonostante anni condivisi a lottare per gli stessi obiettivi e per gli stessi ideali.

IL VIDEO DELL’INTERVISTA

La Lazio però è storia passata. Il suo presente è Napoli e il Napoli, squadra con la quale il macedone vorrebbe chiudere la carriera, come ha poi chiarito alla fine della sua intervista: “Sto bene a Napoli, ho un altro anno di contratto. Se devo cambiare preferisco andare all’estero“.

TUTTO SU LAZIO-NAPOLI