Video – Intervista Pandev: “La mia esultanza contro Lotito”

L’esultanza rabbiosa di Pandev non è di certo sfuggita né ai tifosi azzurri, né a quelli laziali e nemmeno al principale indiziato verso il quale, quelle parole, erano indirizzate e cioè Claudio Lotito. Il calciatore e la società bianco celeste non si erano di certo lasciati bene qualche anno fa, quando il macedone era stato prima messo fuori rosa per divergenze contrattuali, riuscendo a vincere qualche mese dopo la causa per lo svincolo, grazie alla quale era poi approdato all’Inter di Mancini a costo zero.

Nella solita intervista post-partita, Pandev ha poi chiarito ciò che alla mente di tutti era sembrato abbastanza palese: “Sanno tutti con chi ce l’avevo: con Lotito. Sappiamo come è finita la mia storia con la Lazio“. Poche parole ma sicure, indirizzate a chi, nel suo passato, non ha lasciato di certo un buon ricordo nonostante anni condivisi a lottare per gli stessi obiettivi e per gli stessi ideali.

IL VIDEO DELL’INTERVISTA

La Lazio però è storia passata. Il suo presente è Napoli e il Napoli, squadra con la quale il macedone vorrebbe chiudere la carriera, come ha poi chiarito alla fine della sua intervista: “Sto bene a Napoli, ho un altro anno di contratto. Se devo cambiare preferisco andare all’estero“.

TUTTO SU LAZIO-NAPOLI

Scritto da Giuseppe Ciliberti

Ingegnere Elettrico, classe 1987, con una grande passione per la matematica, la scrittura e, naturalmente, lo sport. Pur avendo praticato il volley sin da piccolo, il calcio rappresenta il mio vero e proprio "amore". Il desiderio di scrivere e di condividere le emozioni trasmesse da quella che è per me più di una semplice attività sportiva, mi hanno portato ad intraprendere questa nuova ed affascinante esperienza.

Edicola SSC Napoli Digital Edition, la Nuova App degli Azzurri

Farfan-Napoli, offerta di 21 milioni di euro per l’attaccante dello Schalke?