Video Gol Mertens in Napoli-Nizza 3-0: Il belga esulta con la mano sul petto

Mertens dopo il gol al Nizza esulta battendosi più volte la mano sul petto

Nella notte celebrativa dei 90 anni del Napoli, gli azzurri hanno battuto in amichevole al San Paolo il Nizza per 3-0. Uno dei migliori in campo e autore anche di un gol è stato Dries Mertens che per esultare dopo la realizzazione si è più volte battuto la mano sul petto dando ancora una volta segno del suo attaccamento alla maglia.

A pochi sarà sfuggita l’esultanza di Mertens dopo il gol realizzato al Nizza in amichevole. Il folletto belga ha fatto letteralmente impazzire nel primo tempo la difesa francese insieme a Ghoulam sulla fascia di propria competenza.

Mertens ha più volte dichiarato di trovarsi bene a Napoli

Mertens più volte ha manifestato di trovarsi molto bene a Napoli, sia durante le interviste che sui social. Di recente ha infatti pubblicato una foto su Instagram del suo cane con il mare di Napoli ed il Vesuvio scrivendo: “Finalmente a casa”, oppure ha dichiarato relativamente al suo prolungamento del contratto: “Per quanto mi riguarda, la situazione è abbastanza chiara: con il Napoli stiamo parlando del prolungamento. Mi trovo bene qui, non so se altrove sarebbe la stessa cosa”.

Belle parole che si aggiungono al bel gesto fatto nella notte dei 90 anni del Napoli. In un periodo in cui alcuni calciatori tentennano a venire a giocare in Campania per motivi economici ed altri lasciano la città partenopea di notte come fuggiaschi in cerca di facili vittorie, Mertens dimostra ancora una volta l’amore per questa squadra e questa città.