Se mai ci fosse stato bisogno di conferme su Mertens, arrivano durante Napoli-Sampdoria con la doppietta siglata dal giovane attaccante partenopeo. La sua avventura a Napoli è iniziata in sordina ma in continuo crescendo. Le sue prestazioni hanno convinto, ogni volta di più, Rafa Benitez fino ad eleggerlo titolare inamovibile, proprio come nella gara contro la Sampdoria.

Il 26-enne belga dimostra subito di essere in partita e nel vivo dell’azione offensiva. Il primo gol è in “società” con Gonzalo Higuain. E’ proprio l’argentino, infatti, a liberarsi e a servire Dries Mertens che, sopraggiungendo in area, rifila una mazzata alle spalle di Da Costa e porta il Napoli in vantaggio. Il raddoppio arriva al 16-esimo, su calcio di punizione. Alla battuta va proprio Mertens che batte ancora Da Costa e fissa il risultato sul 2-0 per la doppietta personale.

ECCO I VIDEO DEI GOL:

NAPOLI-SAMPDORIA: LA CRONACA DEL MATCH