Calciomercato.Napoli.it vi propone il video intervista del compianto Vujadin Boskov, che spiega i motivi per cui spesso litigava con Roberto Mancini all’epoca suo calciatore alla Sampdoria: “Troppe offese ai suoi compagni di squadra, spesso li aggrediva verbalmente quando sbagliavano un passaggio”. Il saggio Boskov bacchetta Mancini, non tralasciando però di sottolineare il gran talento di cui era dotato il fantasista di Jesi.

Ci chiediamo come mai, visto che l’allenatore dell’Inter si è reso protagonista anche in passato di numerosi episodi come quello accaduto con Maurizio Sarri, si sia così platealmente scandalizzato dalle offese ricevute dal tecnico del Napoli. La sensazione è quella che l’intenzione di Roberto Mancini sia stata quella di destabilizzare l’ambiente Napoli. 

Leggi anche: