Il Napoli è eliminato dalla Viareggio Cup 2015 perché è stato sconfitto dal Verona. La squadra di Saurini ha perso però solo ai rigori visto che i tempi regolamentari del match che si è giocato allo stadio Comunale di Altopascio si è concluso sullo 0-0. Il Napoli non è riuscito a sfatare il tabù calci di rigore: nel 2010 gli azzurrini sono stati eliminati negli ottavi dal Sassuolo dagli undici metri; stessa sorte nel 2013 con il Genoa, ancora agli Ottavi di Finale. 

 

Il primo tempo è stato approcciato bene dagli azzurrini, ma la troppa tensione con cui le due squadre, tra l’altro già si erano affrontate nel Girone di qualificazione, ha avuto la meglio con poche azioni pericolose da mettere a referto. La seconda frazione non è stata migliore della prima anche se il Napoli ha cercato fino alla fine di mettere pressione agli scaligeri per non arrivare alla lotteria dei rigori.

Questa la sequenza dei calci di rigore:

Verona: Guglielmelli parato, Dagnoni gol, Miketic gol, Bearzotti parato, Boni gol.

Napoli: Prezioso parato, Luperto gol, Esposito parato, Negro parato, Lombargi gol.

Leggi anche: