Verona-Napoli, Sarri: “Non sottovalutiamo i nostri Avversari”

Non è nelle corde del Napoli sottovalutare gli avversari e tanto meno lo farà contro il Verona così come ha spiegato mister Sarri alla vigilia della gara di campionato che si giocherà domani alle 12.30: “ Il Verona vale di più della classifica che ha, si riprenderà ed i miei non faranno quest’errore di sottovalutarlo”.

VERONA-NAPOLI, SARRI: “L’INSIDIA E’ L’ORARIO”

Quello che maggiormente preoccupa mister Sarri in Verona-Napoli è invece l’orario della gara. Infatti il tecnico, assolutamente non accampa scuse, ma spiega: “Se chiediamo a 100 giocatori, non troviamo uno che è contento di giocare a quest’orario. Ribalta le abitudini del pre-partita e crea qualche difficoltà, ma è una cosa che vale per tutti”. Ma di sicuro ha il metodo per neutralizzare Toni nel caso giocherà: “Per molti giocatori come Toni puoi provare a limitarlo, tenerlo lontano dalla porta. Se giocasse dovremmo tenerli ancora di più lontani dall’area dove lui si esprime al meglio”.

VERONA-NAPOLI, SARRI: “DOPO LA SOSTA E’ TUTTO DIVERSO”

Mister Sarri fa infine una considerazione sulla sosta e su come può influire su Verona-Napoli: “La sosta poi rompe delle inerzie, rompe il ritmo, vedi l’inizio delle gare con Empoli e Fiorentina post-sosta, poi noi abbiamo tanti giocatori in giro per il mondo”.

VERONA-NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Verona-Napoli: Probabili Formazioni

Infortuni Mertens e Gabbiadini, Sarri: “Non voglio forzare il Recupero”