Verona-Napoli 2-0: Risultato Finale

Il Napoli esce sconfitto dallo stadio Bentegodi per merito di un buon Verona e di uno straordinario Luca Toni. Hellas Verona-Napoli  si conclude infatti sul 2-0 e entrambe le marcature portano la firma di Toni. Il Napoli si è visto poco o nulla, da segnalare sul finire del match il palo colpito in pieno da Manolo Gabbiadini,

Formazioni ufficiali:

Verona (4-3-3): Benussi; Sala, Rodriguez, Moras, Pisano; Obbadi, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic.

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Mesto, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, David Lopez; Mertens, Hamsik, De Guzman; Duvan.

17.56: Squadre già pronte nel tunnel pronte a fare il loro ingresso in campo.

17.58: Verona e Napoli fanno il loro ingresso in campo.

1′: L’arbitro Banti, dopo il minuto di silenzio in onore dell’arbitro scomparso Luca Colosimo, fischia il via di Verona-Napoli. Primo pallone battuto dagli azzurri.

4′: Buon inizio del Verona che si è fatto vedere in avanti in un paio di occasioni con Toni, le cui conclusioni non hanno sorpreso Andujar.

5′: Clamorosa occasione per il Verona. Juanito Gomez, a porta vuota, non riesce a tirare a rete. Andujar è riuscito a rientrare in posizione e fermare lo scaligero. Sorpresa la difesa del Napoli.

7′: VANTAGGIO VERONA! GOL TONI! Bella giocata quella di Luca Toni che supera Mesto e deposita in rete il gol che vale l’1-0.

9′: Ammonito Ghoulam, reo di aver commesso fallo su Jankovic.

15′: Soffre il Napoli, attacca con grande velocità il Verona che prova dapprima con una rovesciata di Jankovic, poi con Juanito Gomez ad ampliare il vantaggio, ma il Napoli riesce a respingere.

20′: Timida la reazione del Napoli che prova a raggiungere il pareggio con Ghoulam la cui conclusione viene parata in due tempi da Benussi.

22′: Nuovamente il Verona in vantaggio. Jankovic riesce a superare Ghoulam e giunto in prossimità dell’area di rigore avversaria va al tiro con palla che però finisce fuori.

26′: Ammonito Sala per intervento a forbice ai danni di Mertens.

27′: Su calcio di punizione, Duvan svetta di testa e indirizza bene la sfera in porta. Benussi fa buona guardia e cattura la sfera.

28′: Contrasto Tachtsidis-Albiol, il giocatore del Verona rimane a terra.

31′: Si riprende Tachtsidis che chiede il permesso di rientrare.

33′: Nuovo pericolo per il Napoli con Sala che prova a servire Jankovinc che, in scivolata, non arriva.

39′: Il Napoli si fa vedere in attacco con Mertens che prova la conclusione di testa, palla sull’esterno della rete.

41′: Ci prova Zapata su passaggio di Hamsik, ma Moras salva tutto in angolo.

43′: Ammonito Gomez per fallo su Mesto.

45′: Sono due i minuti di recupero.

Finito il primo tempo.

Secondo Tempo. Calcio d’avvio battuto dal Verona.

48′: Grande occasione per il Verona con Toni che, sul secondo palo, non riesce a depositare in rete un prezioso pallone.

51′: RADDOPPIO DEL VERONA! GOL TONI! Recupera palla Gomez e riceve Hallfredsson che si porta da una metà campo all’altra superando un avversario e servendo a Toni l’assist prezioso per il gol che vale il 2-0 del Verona e la doppietta personale.

53′: Cartellino giallo per Mesto.

56′: Ammonito per fallo su Obbadi Albiol.

60′: Inler prova il tiro da fuori area, ma Benussi è attento e non si lascia sorprendere.

61′: Cambio Napoli: fuori De Guzman, dentro Callejòn.

65′: Ancora Inler, conclusione dalla distanza pericolosissima. Benussi ci arriva e para in due tempi.

66′: Cambio Verona. Esce Gomez, entra Leandro Greco.

67′: Cambio Napoli. Entra Higuain al posto di Mesto.

69′: Su calcio di punizione Jankovic prova direttamente la conclusione in porta, Andujar para.

70′: Cambio Verona. Entra Lazaros ed esce Obbadi.

71′: Ammonito Obbadi per perdita di tempo.

72′: Ammonito Tachtsidis a seguito di un fallo commesso su Zapata.

74′: Verona in avanti con Hallfredsson che sulla sinistra riesce ad effettuare un cross, questa volta la sfera finisce direttamente sul portiere azzurro.

76′: Il Napoli si fa vedere in avanti con Mertens che serve Higuain. Il Pipita colpisce male la sfera e Benussi non ha alcuna difficoltà a parare.

78′: Nuova occasione per il Napoli. Questa volta prova la conclusione Callejòn, ma il pallone viene deviato in angolo dalla difesa scaligera.

80′: Ammonito Lazaros per fallo su Callejòn.

81′: Ancora il Verona pericoloso in attacco, altra ripartenza pericolosa con Andujar che sbaglia i tempi d’uscita e Toni che questa volta a porta vuota non riesce a concludere.

82′: Cambio Napoli. Entra Gabbiadini al posto di Hamsik.

85′: Cambio Verona. Fuori Jankovic, entra Martic.

87′: Palo di Gabbiadini!! Da fermo, l’attaccante prova dalla lunga distanza il tiro, la sfera si scaglia contro il palo. Napoli sfortunato

88′: Ammonito Gabbiadini per aver commesso fallo su Sala

89′: Espulso Sala per doppia ammonizione

90′: 5 minuti di recupero.

92′: Cross di Callejòn per Zapata, palla lenta ci arriva prima Benussi.

93′: Nervosismo in capo con Britos che aggredisce Toni, reo di aver commesso fallo su Ghoulam. Interviene l’arbitro che ammonisce entrambi.

Triplice fischio: Verona-Napoli 2-0

VERONA-NAPOLI: FORMAZIONI UFFICIALI

TUTTE LE NOTIZIE SU VERONA-NAPOLI

Verona-Napoli 2-0: Video Gol, Highlights e Sintesi (2014-15)

cagliari-napoli-auriemma

Verona-Napoli 2-0, il Video con la Sintesi di Auriemma