Ultras Curva A Napoli, cori per la squadra a Castelvolturno

Una delegazione della Curva A di Napoli ha raggiunto ieri Castelvolturno e cantato cori a sostegno di squadra, mister e società.

Da un lato gli striscioni contro De Laurentiis, dall’altro i cori degli ultras della Curva A di Napoli a Castelvolturno a sostegno della squadra, del proprio allenatore e della società. Il tifo azzurro sembra essersi diviso, posizioni non opposte, ma diverse: se una parte dei partenopei si schiera contro la società e in primo luogo contro l’operato di De Laurentiis, tutti concordano e si schierano al fianco dei giocatori.

Nonostante ieri una rappresentanza del gruppo ultras della Curva A di Napoli abbia voluto dimostrare la propria vicinanza alla squadra, ma anche alla società, attraverso dei cori, non confortano allo stesso modo i numeri relativi alla presenza dei tifosi al San Paolo per Napoli-Monaco: sono stati venduti al momento circa 5 mila biglietti, nulla rispetto alla capienza dell’impianto e ai soliti numeri registrati dagli azzurri nelle scorse stagioni.

Leggi anche: