Udinese-Parma 2-2 Risultato Finale

armero giocatore udinese

Udinese in vantaggio con il solito Di Natale dopo 9′, pareggio momentaneo di Marchionni ad inizio ripresa. Pereyra dopo 4′ riporta i bianconeri avanti, all’88’ il pareggio del ritrovato Palladino. Risultato finale Udinese-Parma 2-2

Decimata l’Udinese di Guidolin, alle prese con ben sei assenze. Fuori, tra gli altri, i difensori Danilo e Benatia, pilastri della retroguardia bianconera, mentre l’attacco è ancora privo del colombiano Muriel, rivelazione della passata stagione con la maglia del Lecce. Rientrato alla base dopo il prestito nel Salento, è ancora fermo ai box.

Difesa completamente da reinventare per Guidolin, che in avanti si affiderà di nuovo a Di Natale e Maicosuel.

In casa Parma, invece, Donadoni deve fare i conti solo con l’assenta di Zaccardo in difesa.

Spazio dal primo minuto all’ex cesenate Benalouane che insieme a Paletta e Lucarelli formerà l’inedita retroguardia gialloblù.

Musacci in cabina di regia dovrebbe essere preferito a Valdez, mentre in attacco riconfermassimo il tandem Belfodil-Amauri che sta facendo così bene nelle ultime settimane.

Calcio d’inizio alle ore 15 allo stadio “Friuli” di Udinese.

A partire dalle ore 15 diretta live, con aggiornamenti e risultato in tempo reale, su CalcioMercato Napoli.

CRONACA LIVE primo tempo

9′ Udinese subito in vantaggio con il solito Di Natale. Esecuzione balistica dell’attaccante napoletano

L’Udinese crea altre occasioni per trovare il raddoppio, ma senza troppa fortuna. Alla mezz’ora Belfoldil non trova il tap in vincente da sotto misura. Sul finire della prima frazione i bianconeri potrebbero anche raddoppiare, ma la mira di Di Natale e compagni è imprecisa.

CRONACA LIVE secondo tempo

46′ Immediato pareggio del Parma con Marchionni ad inizio ripresa

50′ Pereyra approfitta di un errore della difesa parmense e riporta l’Udinese in vantaggio. Udinese-Pama 2-1

88′ il nuovo entrato Palladino scatta sul filo del fuorigioco e supera il portiere in uscita. Udinese-Parma 2-2 

Finisce così in parità, con il risultato finale di 2-2, tra l’amarezza dei padroni di casa