Udinese-Napoli, Benitez: “Per vincere ci sarà bisogno di grande intensità”

Per vincere contro l’Udinese ci sarà bisogno di grande intensità perché di fronte avremo una squadra carica che darà il massimo. Dai nostri giocatori voglio segnali importanti anche in vista della finale di Coppa Italia”. Queste le parole di Benitez in conferenza stampa prima di partire alla volta del Friuli. Insomma il tecnico spagnolo dalla sfida contro i bianconeri vuole la conferma dei progressi fatti dalla squadra sotto il profilo mentale e fisico. “Sappiamo che l’Udinese giocherà una partita con grande carica ed energia, ce l’aspettiamo e dobbiamo essere pronti a giocare con la stessa intensità. Quando c’è una finale all’orizzonte c’è sempre il rischio di pensare che sia l’unica sfida importante”, ha detto Benitez.

Il tecnico ha quindi sottolineato come “…voglio vedere l’atteggiamento di tutti fino ad allora per decidere chi andrà in campo quel giorno. Mi aspetto un segnale da ogni calciatore per dirmi: io voglio giocare la finale”. Saranno però assenti Britos e Higuain: “Gonzalo ha avuto un colpo ieri in allenamento e non è disponibile per questa gara, ma non credo ci siano problemi per le prossime gara. Stesso discorso per Miguel, ha un problemino al ginocchio, nulla di grave, ma salterà la gara di domani”.

Poi si è soffermato sul futuro e in particolare su un elemento di cui si parla molto in ottica mercato: “Hamsik è un giocatore fondamentale per me e per la Società. Non è sul mercato e non c’è alcun dubbio su questo. Sono molto contento delle sue prestazioni ed io sono il primo che dico che sia un giocatore importante. Quest’anno ha avuto un infortunio ma io sono contentissimo della sua stagione”. Infine sulle linee da seguire nel prossimo mercato è stato chiaro: “Un gruppo cresce attraverso la mentalità, e la mentalità te la danno i giocatori di qualità. Noi puntiamo ad una squadra vincente e per far questo c’è bisogno di tempo e lavoro”.

Leggi anche — > Udinese-Napoli, i convocati di Benitez

Leggi anche — > Udinese-Napoli, Duvan Zapata è il sostituto dell’infortunato Higuain