Tutto Napoli, Insigne: “Per lo Scudetto barba e tatuaggio”

E’ un Insigne a tutto campo quello che si confessa in un’intervista rilasciata all’emittente radiofonica Kiss Kiss Napoli. Il folletto azzurro confida che in caso di Scudetto è pronto a tagliare “…la barba e a fare un tatuaggio”, ma per ora è concentrato solo sul presente  che vuole dire Empoli-Napoli. “Stiamo mettendo benzina nelle gambe, cercheremo di dare il meglio. Sarri sta lavorando molto sul piano fisico per durare nel tempo durante la partita”, anche lui è alla ricerca del riscatto dopo le prime due giornate non certo positive per gli azzurri.

Ma cosa vuole da questa stagione Lorenzinho? “Spero di fare più gol possibili per portare avanti il Napoli. Ma non dico quanti ne voglio fare per scaramanzia”. D’altronde lui è un napoletano tutto di un pezzo e prima di tutto tifoso della squadra dove gioca da trequartista: “Quest’anno il campionato sarà diverso. Tante squadre se lo giocano. Da tifoso spero che la Juve continui così, anche se è molto forte. Non dimentichiamoci delle due milanesi e anche della Roma”.

Leggi anche: