Tottenham-Fiorentina: Orario, Diretta Tv, Streaming e Pronostico (2014-15)

Calciomercato.napoli.it vi offre tutte le info su orario, diretta tv, streaming e pronostico di Tottenham-Fiorentina, gara valida per i 16esimi di finale di Europa League 2014-2015. La partita, in programma giovedì 19 febbraio alle ore 21.05, sarà trasmessa in diretta tv su Mediaset Premium. Gli abbonati alla tv privata potranno inoltre usufruire del servizio streaming tramite la piattaforma Premium Play. Il nostro pronostico per questa gara è “Gol”.

Il Tottenham, che viene dalla sconfitta per 3-2 in Premier contro il Liverpool, sta attraversando un ottimo momento di forma e si trova al sesto posto in classifica. In vista della gara casalinga al White Hart Lane contro i viola probabile 4-2-3-1 con il tridente Lamela, Dembelé, Eriksen che agirà alle spalle dell’unica punta Kane, osservato speciale. Il giovane attaccante 21enne soprannominato “uragano” finora ha realizzato 23 gol in stagione e sta vivendo un momento di forma davvero brillante.

La Fiorentina di Montella, reduce dalla vittoria fuori casa per 3-1 sul Sassuolo, si troverà davanti ad una trasferta molto impegnativa. Il tecnico potrà contare su tutti gli effettivi e dovrebbe schierare i suoi con il 3-5-1-1. Borja Valero e Joaquin, dopo il turno di riposo concesso in campionato, tornano titolari a centrocampo, mentre davanti spazio al neo-acquisto Salah, già in rete al debutto, che agirà alle spalle di Super Mario Gomez.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-FIORENTINA:

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Walker, Fazio, Vertonghen, Davies; Mason, Bentaleb; Lamela, Dembelé, Eriksen; Kane. All: Pochettino
FIORENTINA (3-5-1-1): Tatarusanu; Basanta, Savic, Rodriguez; Joaquin, Borja Valero, Pizarro, Mati Fernandez, Pasqual; Salah; Mario Gomez. All: Montella

 

Leggi anche:

Scritto da Marcello Mormino

Sono nato a Palermo nel 1989 e ho conseguito la laurea magistrale in "Editoria multimediale e nuove professioni dell'Informazione" presso l'Università La Sapienza di Roma. Amo lo sport da sempre e nello specifico la pallanuoto (ho giocato 10 anni), il nuoto, il calcio, il tennis e il basket. A questo unisco la mia passione per il giornalismo, i nuovi media e la comunicazione in generale.

Lavezzi al Napoli: “Prima scelta se torno in Italia”

Lavezzi-Napoli, Di Marzio: “L’Inter pronta a soffiarlo agli azzurri”