Torneo di Viareggio: Napoli sconfitto ai rigori dal Genoa

Roberto Insigne Primavera Napoli

Il Napoli primavera abbandona il torneo di Viareggio dopo aver fornito delle ottime prestazioni; a eliminare i baby azzurrini è stato il Genoa, squadra buona e compatta ma anche fortunata.

Per decidere il vincitore dell’incontro c’è stato infatti bisogno dei calci di rigore: i tempi regolamentari si sono conclusi con il risultato di 1 a 1, con il vantaggio degli azzurrini siglato da Fornito ed il pareggio dei rossoblu grazie a Martinez. I rigori hanno avuto invece del rocambolesco: ce ne sono voluti ben diciotto per decretare la vittoria dei liguri, aiutati soprattutto dagli errori dal dischetto di Roberto Insigne e Radosevic, e da alcune insicurezze del portiere Crispino (da quest’anno titolare al posto di Capotosto, trasferitosi in prestito all’Avellino).

Ai giovanissimi calciatori del Napoli va comunque un grande plauso da parte di tutti i sostenitori per aver dimostrato grande validità e spirito di squadra.