Torino-Roma 1-1 (Strootman, Cerci): Risultato finale

La Roma per eguagliare il record di vittorie del Tottenham (undici su undici), il Torino per tirarsi fuori da una situazione di classifica che non lo premia. Sono questi i motivi che spingono a seguire con attenzione la sfida di stasera, tra i giallorossi e i granata. CalciomercatoNapoli seguirà minuto per minuto gli avvenimenti che si succederanno dall’Olimpico a partire dalle 20.30.

I padroni di casa del Torino sono ancora in emergenza visto che perde Vives per squalifica e Farnerud infortunato. Al contrario però recupera almeno per la panchina Brighi e Bovo. Basha rientra al centro del campo cpn Immobile che dovrebbe affiancare Cerci per far male alla capolista. Giallorossi che devono fare a meno di Castan fuori per squalifica e con Burdisso che dovrebbe prendere il suo posto.

Ore 22.42: E’ finita, Torino-Roma 1-1. La squadra granata è la prima a fermare i giallorossi in questo campionato, sorridono Napoli e Juventus che recuperano due punti in classifica.

Ore 22.41: Ammonito Maicon per fallo su D’Ambrosio.

Ore 22.40: Marquinho ci prova da fuori, ma Padelli controlla la sfera uscire sopra la traversa.

Ore 22.39: Possesso palla favorevole alla Roma con 33 minuti contro 24.

Ore 22.39: Quattro minuti di recupero.

Ore 22.38: Terza sostituzione per il Torino, esce Cerci ed entra Maksimovic.

Ore 22.37: Terza sostituzione per la Roma, esce Florenzi ed entra Dodò.

Ore 22.36: Ammonito Basha per fallo su Ljajic.

Ore 22.35: Padelli salva il Torino all’87’ su punizione ben battuta e angolata di Ljajic, ma l’estremo difensore respinge il pericolo.

Ore 22.32: E’ Glik all’83’ a murare al centro dell’area un colpo di testa in tuffo di Marquinho.

Ore 22.28: All’80’ D’Ambrosio entra in area su Maicon e prova il tiro, ma è facile la parata di De Sanctis.

Ore 22.26: Ammonito D’Ambrosio per fallo da dietro su Pjanic.

Ore 22.24: Contatto nell’area del Torino tra Bellomo e Maicon. I calciatori della Roma protestano con Banti, ma l’arbitro d’area D’Amato indica che non c’è fallo.

Ore 22.23: Seconda sostituzione per il Torino, esce El Kaddouri ed entra Bellomo.

Ore 22.20: Seconda sostituzione per la Roma, esce Benatia ed entra Marquinho.

Ore 22.15: Prima sostituzione per la Roma, esce Borriello ed entra Ljajic.

Ore 22.14: Burdisso di testa in anticipo su corner, ma non prende la porta.

Ore 22.10: GOL DEL TORINO…E’ Cerci a pareggiare il conto. Palla lunga in profondità con Benatia che non regge bene fisicamente e quindi il cross da dentro l’area da sinistra con Cerci che al centro anticipa l’avversario e mette alle spalle di De Sanctis. Siamo al 62’.

Ore 22.09: Avvio di secondo tempo, sono passati quindici minuti, è tutto per i padroni di casa che provano a raggiungere il pareggio.

Ore 22.06: Prima sostituzione per il Torino, esce Barreto ed entra Immobile.

Ore 22.04: Grande giocata di Meggiorini al 56’ che prova un sinistro a volo su un cross che gli viene dal centrocampo ma è bravissimo De Sanctis a distendersi e a parare.

Ore 22.00: Ammonito Bradley che in scivolata colpisce D’Ambrosio.

Ore 21.57: Corner per il Torino con Glik che prova il tiro dopo colpo di testa di Meggiorini, ma la difesa giallorossa fa muro dinanzi a De Sanctis.

Ore 21.56: Triangolo tra Borriello e Bradley al 48’ con l’americano che non riesce a raggiungere il passaggio di ritorno utile al tiro e viene anticipato dai difensori avversari.

Ore 21.54: Passaggi sbagliati primeggia il Torino 12-9.

Ore 21.53: Iniziano i secondi quarantacinque minuti, ha battuto la Roma.

Ore 21.51: Dovrebbe entrare Immobile, ma non a inizio secondo tempo.

Ore 21.50: Le squadre stanno entrando in campo. C’è un problema per Balzaretti con un problema all’adduttore, rientra ma potrebbe essere sostituito.

Ore 21.35: E’ finito il primo tempo, la Roma va negli spogliatoi in vantaggio.

Ore 21.34: E’ ancora Cerci contro tutti visto che l’11 del Torino arriva fino al limite dell’area e in mezzo a tre serve El Kaddouri che piazza il tiro ma De Sanctis blocca.

Ore 21.30: Al 40’ grande azione di Cerci che entra in area sulla destra, crossa ma nessuno dei suoi aggancia. Allora la palla viene spazzata fuori dove però si trova il tuttofare Cerci che inquadra il tiro nella porta ma De Sanctis si tuffa e devia in angolo.

Ore 21.25: Punizione di Cerci che sfiora la traversa della porta difesa da De Sanctis.

Ore 21.24: Ci prova Cerci a reagire al 34’, ma i compagni non lo seguono nella ripartenza e così la difesa giallorossa può spazzare anche se in affanno.

Ore 21.17: GOL DELLA ROMA…E’ Strootman a portare in vantaggio la Roma. Sorpresa la difesa del Torino con Balzaretti che serve Pjanic sulla sinistra, subito al centro dove l’olandese anticipa tutti gli avversari e deposita alle spalle di Padelli.

Ore 21.15: Ammonito Benatia per fallo su Barreto. Il difensore giallorosso, in diffida, salterà la partita contro il Sassuolo.

Ore 21.13: Cross dalla sinistra di Balzaretti al centro dell’area dove Florenzi ben appostato viene anticipato al momento del tiro, nell’area piccola, da D’Ambrosio. Dal seguente angolo palla fuori per lo stesso Florenzi che ci prova, al 24’, di destro a volo ma palla alta.

Ore 21.09: Potente ma alto il tiro di El Kaddouri dal limite dell’area. E’ la prima vera occasione al 19’.

Ore 21.01: E’ Burdisso sul versante opposto a dover anticipare in uscita De Sanctis per non favorire Barreto che era in agguato.

Ore 21.00: Ci prova De Rossi dai 35 metri di sinistro al 10’, ma la palla finisce abbondantemente alta sulla porta di Padelli.

Ore 20.58: Il possesso palla medio delle due formazioni fino ad ora è intorno ai 29 minuti e in effetti fino ad ora la sfera gira molto in orizzontale, nessuna verticalizzazione e quindi nessuna azione pericolosa da segnalare.

Ore 20.55: Fischi per Balzaretti da parte dei tifosi del Torino, è uno degli ex di turno.

Ore 20.53: E’ un Torino che è partito subito aggressivo, lotta su tutti i palloni. La Roma invece è in una fase di studio.

Ore 20.50: Inizia la partita all’Olimpico, batte il Torino.

Ore 20.47: In granata il Torino, mentre in completo bianco la Roma.

Ore 20.45: Le squadre stanno entrando in campo

Ore 20.40: Il Torino ha battuto la Roma una sola volta nelle ultime 20 sfide in campionato (1-0 nel maggio 2007). Il Torino è, con il Milan, la squadra che ha perso più punti da situazione di vantaggio (10).

Ore 20.37: La Roma ha vinto le ultime cinque sfide di Serie A col Torino, segnando una media di 2.4 gol a partita. La Roma ha subito un solo gol nelle ultime sette trasferte di campionato a cavallo tra questa e la passata stagione.

Ore 20.30: Mossa a sorpresa per Garcia che in attacco mette fuori Ljajic e schiera il tridente con Pjanic, Florenzi e Borriello. Nel Torino solo panchina per Immobile.

Ecco le formazioni ufficiali di Torino-Roma:

Torino: Padelli; Darmian, Glik, Moretti, D’Ambrosio; Gazzi, Basha; Cerci, Barreto, Meggiorini, El Kaddouri. Allenatore: Ventura.

Roma: De Sanctis; Maicon, Benatia, Burdisso, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Strootman; Pjanic, Borriello, Florenzi. Allenatore: Garcia.

Arbitro: Banti di Livorno.

Leggi anche — > Torino-Roma 2013: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming