Torino-Napoli, ultime news: Mazzarri cambia la formazione?

Edinson Cavani Calciomercato

walter mazzarri allenatore napoli

Sabato sera alle 21:00, andrà in scena in quel di Torino una sfida tanto interessante  quanto fondamentale per i partenopei. Infatti, gli uomini di Mazzarri dovranno affrontare un Torino, al quale Ventura ha dato un’identità di gioco ben precisa e che potrebbe quindi rivelarsi un avversario ostico per i boys di Walter Mazzarri.

A questo proposito, il mister ha intenzione di inserire freschezza a centrocampo, ovvero il punto nevralgico del campo, lì dove tutto nasce e si costruisce. Dato che ultimamente il buon Gokhan Inler non è apparso in condizioni smaglianti, ecco che pronto a rilevarlo si prepara il connazionale Blerim Dzemaili, risparmiato dalla sua nazionale sabato scorso.

Nella partita giocata contro l’Atalanta, infatti, il ragazzo dimostrò di essere in grande forma, giocando una partita più che sufficiente.

Inoltre contro un Torino che fa della forza difensiva e del pressing le sue armi, potrebbe esserci bisogno di un inserimento dei centrocampisti, di un tiro dalla distanza, di un’invenzione improvvisa, tutta roba presente nel bagaglio tecnico dello svizzero.

Non che il vecchio Gokhan non sia in grado di dare garanzie, ma sinceramente a questo punto i 16 milioni di euro spesi due estati fa sembrano un pò troppi per un giocatore sì di classe, ma molto discontinuo.

Chiavi del centrocampo quindi affidate a Dzemaili, con Valon Behrami intoccabile (anche se non si è allenato per una botta presa in Cipro-Svizzera).

Gira aria da ex in questa sfida; infatti fu proprio il club piemontese a portare Blerim in serie A: segnare un goal contro la sua ex squadra e fare bene contro di essa potrebbe essere sufficiente per mettergli le ali, per un futuro da titolare, a Napoli o in qualsiasi altra squadra.

Paganese-Latina, diretta tv e streaming su ExtraTv

walter mazzarri allenatore napoli

Cavani è Rimasto in Cile: Salta la Partita Torino-Napoli?