Torino-Napoli, Hamsik: “Penso solo alla gara contro i Granata”

Negli ultimi giorni si parla molto delle condizioni del capitano Marek Hamsik, in particolare in tutti ha destato un senso di stupore le sue condizioni davvero deficitarie, sia fisiche sia mentali, che in ogni partita, da dopo l’infortunio, mette in mostra. Non si capiscono i motivi che portano a non incidere più come una volta sia sul risultato sia sulla prestazione complessiva della propria squadra il capitano. Oggi però a cercare di chiarire tutto ci ha provato lo stesso hamsik.

Il centrocampista ai microfoni di Sky ha detto: “Per quanto riguarda il mercato ho sempre detto di stare bene al Napoli e continuerò a dirlo. Sento la fiducia di tutti e sta a me ripagarla”. Inoltre Hamsik ha voluto anche sottolineare: “E’ normale che penso alle mie prestazioni, mi devo ritrovare per ciò che concerne il gioco”.

E’ proprio per questo che i tifosi azzurri si sono strinti vicino al loro capitano che più volte ha rifiutato offerte sostanziose da altri club pur di restare in maglia azzurra. Tra l’altro lo stesso slovacco dopo aver spazzato via le voci di mercato e quindi di un disinteresse per le sorti del Napoli ha voluto evidenziare: “Adesso pensiamo al campionato e al Torino, poi penseremo al ritorno col Porto”. Un buon modo per ripartire e per cercare quel gol che manca e che potrebbe definitivamente sbloccarlo facendogli ritrovare il sorriso perduto.

Leggi anche — > Napoli, Benitez a Radio Kiss Kiss: “Hamsik deve prendersi più responsabilità”

Leggi anche — > Porto-Napoli 1-0, Hamsik: “Faccio fatica a giocare. Devo ritrovarmi”