Tnas respinge il ricorso del Perugia: confermato punto di penalizzazione

Di pochi istanti fa la notizia del respingimento del ricorso presentato dal Perugia Calcio per il punto di penalizzazione generato da ritardi di natura amministrativa e che è costato 1 punto ai Grifoni allenati da Mister Camplone. Era lecito aspettarselo, anche perchè il Tnas si era, precedentemente e per cause della stessa natura, pronunciato nella stessa maniera.

La classifica di Lega Pro a due giornate dal termine, quindi, assume una fisionomia definitiva con il Grifo a -5 dalla capolista Avellino alla quale manca soltanto un punto per accedere in serie B dalla porta principale.gianluca de angelis avellino

Decisiva la gara in Calabria contro il Catanzaro. Migliaia saranno i supporters biancoverdi che raggiungeranno la città delle Aquile per poter scrivere la parola “fine” ad un campionato lungo e travagliato ma che vede i biancoverdi meritatamente primi in classifica ad un tiro di schioppo dalla tanta agognata promozione in cadetteria.

Una sentenza che fa giustizia, anche se con discutibile ritardo, su una questione giudicata dagli addetti ai lavori già ampiamente chiusa ancor prima della pronuncia ufficiale del Tribunale.