Tifosi del Marsiglia rubano nello Store Ufficiale del Napoli: denunciati

Sono agli occhi di tutti le immagini del pullman che ieri è stato preso d’assalto dai tifosi del Napoli prima della sfida contro il Marsiglia. Di certo un atto riprovevole, da censurare e che ha fa ancora più male dato le avvisaglie date di Alessandro Formisano, Head of Operation del Napoli, riguardo alla possibilità di una squalifica per il San Paolo già sotto diffida. E, come spesso capita, i tifosi azzurri, al minimo errore, vengono bersagliati dalle accuse da parte di stampa e tv per episodi vandalici che sembrano sempre interessare loro.

Ciò che è giusto sapere, però, è che una tifoseria scorretta come quella del Marsiglia che non aveva di certo accolto alla meglio il tifo partenopeo quindici giorni fa, si è resa protagonista di un alcuni avvenimenti davvero spiacevoli. Secondo quanto si apprende dal mattino, infatti, alcuni tifosi del Marsiglia, prima di imbarcarsi, avrebbero rubato alcune divise ed una tuta nello store del Napoli, all’aeroporto di Capodichino.

polizia antisommossa

La notizia ha preso subito eco grazie al fatto che Alessandro Formisano, anche responsabile marketing della società azzurra, ha sporto immediatamente denuncia alle autorità competenti.

Leggi anche –> Pietre sul bus degli azzurri a Marsiglia

Leggi anche –> Napoli-Marsiglia, 3-2: ecco i gol

Leggi anche –> Formisano: “San Paolo a rischio contro il San Paolo”