TG5 contro Napoli su un omicidio a Ginevra

Quest’oggi è andato in onda un vergognoso servizio del TG5 riguardante un omicidio avvenuto a Ginevra: nonostante la città di Napoli non fosse minimamente toccata dall’accaduto, è stata comunque citata da una signora che ha utilizzato parole non proprio amichevoli.

Il servizio ha spiegato la dinamica di un omicidio avvenuto a Ginevra, in Svizzera. Una signora del posto, intervistata dall’inviato del TG5, ha concluso pronunciando queste discutibili parole: “Ormai abbiamo paura anche noi: questa è Ginevra, non Napoli“. Continua quindi quello che sembra un vero e proprio accanimento mediatico contro il capoluogo campano: Napoli, dati alla mano, non è più o meno pericolosa di qualunque altra grande metropoli del mondo.

La redazione del TG5 avrebbe potuto non mostrare la parte conclusiva dell’intervista, che con questa frase stereotipata contribuisce ad alimentare le polemiche e i pregiudizi intorno alla città di Napoli. Una vera e propria caduta di stile che purtroppo penalizzerà, ancora una volta, soltanto Napoli e la sua immagine.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Video | Chalobah palleggia in allenamento

Inter-Napoli 2016, silenzio stampa per Sarri: non parla in conferenza