Testata Britos a Morata, l’azzurro su Twitter: “Chiedo scusa”

Manuel Angel Britos è stato uno dei protagonisti in negativo della disfatta del Napoli allo Juventus Stadium. Il difensore uruguaiano si è reso autore di un gesto davvero inqualificabile ai danni dell’attaccante juventino Alvaro Morata. A pochi minuti dallo scadere della gara infatti dopo un diverbio avuto con lo spagnolo, Britos ha reagito colpendolo con una testata in pieno volto.

Il difensore azzurro non solo è stato espulso e rischierà una lunga squalifica, ma ha procurato anche il rigore che ha spento ogni speranza del Napoli di riacciuffare la gara che fino a quel momento era ancora in bilico. Ma la notte porta consiglio ed a distanza di un giorno arrivano le scuse di Britos via Twitter: “Chiedo scusa a tutti per il mio gesto. So di aver sbagliato e mi dispiace”

Leggi anche: