Supercoppa Italiana 2014, occhio ai diffidati

Occhio ai cartellini. La Supercoppa Italiana in programma a Doha potrebbe riservare sorprese amare sia agli azzurri che ai partenopei. Si perché le squalifiche derivanti da somma di ammonizioni o da espulsioni rimediate in Serie A sono applicabili anche in Supercoppa. Insomma, Benitez deve fare i conti con i meandri più reconditi del regolamento per evitare clamorose e spiacevole sorprese, anche considerando la rosa ridotta all’osso.

I diffidati della gara però vedono la Juventus in netto vantaggio. La truppa di Allegri dovrà fare attenzione a non perdere per squalifica Marchisio, Ogbonna, Pogba, Lichtsteiner e Bonucci. Benitez, invece, dovrà calmare i bollenti spiriti di Albiol e Koulibaly a cui potrebbero però aggiungersi anche Lopez, Inler, Gargano, Maggio e Jorginho, tutti con due cartellini gialli sul groppone.

Leggi anche:

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, la Juventus conferma la trattativa per Gabbiadini

Calciomercato Napoli, l’agente di Henrique smentisce l’ipotesi cessione