Striscione Curva A per Fabio Quagliarella (Foto)

Nei minuti precedenti l’inizio di Napoli-Crotone è stato esposto in Curva A uno striscione dedicato a Fabio Quagliarella di cui vi mostriamo la foto. Appresa la tragedia che l’ex giocatore azzurro ha vissuto proprio nel periodo in cui ha vissuto nel capoluogo campano e che lo ha costretto a lasciare Napoli e ad andare alla Juve, i tifosi partenopei, che fino ad ora lo avevano etichettato come “traditore”, fanno un passo indietro e mostrano tutta la loro solidarietà nei confronti dell’attaccante.

“Nell’inferno in cui hai vissuto… enorme dignità. Ci riabbracceremo Fabio, figlio di questa città”, recita lo striscione esposto in Curva A al San Paolo nel pomeriggio di Napoli-Crotone. Nel racconto la sua terribile storia, ai microfoni di Sky prima e a Le Iene poi, l’attaccante vittima di uno stalker si è commosso nel confessare quanto dolore abbia provato nel lasciare Napoli e i napoletani in quel modo, davanti ai loro occhi come “traditore” in fondo al suo cuore eterno azzurro.

Trascorsi diversi anni da allora, Quagliarella si prende una sorta di rivincita e l’abbraccio del San Paolo. I tifosi del Napoli gli chiedono scusa e sono pronti a rivederlo ancora azzurro, napoletano tra i napoletani.

striscione-quagliarella-san-paolo