Striscione “Barba Folta … Drogatissimo” contro Edo De Laurentiis (Foto)

Non c’è soltanto Aurelio De Laurentiis nel mirino dei tifosi del Napoli. Anche il figlio del patron azzurro entra di diritto nelle contestazioni degli ultras partenopei per quelle dichiarazioni, ormai famose, rilasciate durante la conferenza stampa di presentazione di David Lopez a Castel Volturno.

In quell’occasione il rampollo di casa De Laurentiis si lasciò scappare un “Dei tifosi ce ne può fregare o non fregare …” che, chiaramente, l’ambiente azzurro s’è legato al dito. E stasera via con lo striscione di contestazione indirizzato ad Edo De Laurentiis: “Barba folta … drogatissimo”, richiamando la nota battuta del Nonno Moderno di Made in Sud.

Tra società e ultras partenopei sembra davvero essersi rotto qualcosa. Non c’è mai stato un rapporto idilliaco tra il Napoli e una parte dei suoi tifosi ma, adesso, siamo proprio ai ferri corti. Non sono bastate le parole di Bigon o di Benitez, non sono bastate quelle di chiarimento di Edo De Laurentiis.

STRISCIONE BARBA FOLTA DROGATISSIMO

Leggi anche: