Strinic-Sampdoria, vicino l’accordo col Napoli: le Cifre

Strinic si avvicina alla Sampdoria: accordo a breve tra Ferrero e De Laurentiis...

Giornata decisiva per la cessione di Strinic che, chiuso dall’arrivo di Mario Rui, non avrà l’opportunità di giocare di più. La trattativa potrebbe essere già formalizzata nella giornata di oggi con un incontro tra le società. L’affare che porta Strinic alla Samodoria si dovrebbe chiudere tra i tre e i sei milioni, come rivela Sky Sport. I due club a breve troveranno un accordo per chiudere.

Il giocatore croato classe ’87 ha avuto pochi spazi in questi due anni e mezzo all’ombra del Vesuvio. Quando ha avuto la possibilità ha dimostrato sempre di essere all’altezza, sin dai tempi di Benitez. Con Sarri, che è solito utilizzare pochi giocatori nell’arco della stagione, il suo impiego si è ristretto ancor di più. E’ arrivato dunque il momento di cambiare per Strinic.

Strinic-Sampdoria: non solo il croato in uscita

Altre due operazioni di mercato potrebbero concludersi prima del 31 Agosto. Tonelli, già allenato da Giampaolo, potrebbe raggiungere il suo ex allenatore proprio alla Sampdoria. Ma non solo lui, perché anche Duvan Zapata è richiesto dai blucerchiati. Quest’ultima operazione però risulta più complicata per la richiesta di De Laurentiis di almeno 20 milioni per cedere il colombiano.

Per quanto riguarda Pavoletti, invece, tra poche ore dovrebbe arrivare l’ufficialità del suo passaggio al Cagliari. L’attaccante si trasferirà per 10 milioni di euro più bonus. Dunque l’affare Strinic-Sampdoria, non rappresenterà l’unica cessione dei partenopei entro la fine del mercato. In attesa che arrivi un colpo a sorpresa come premio per l’accesso ai gironi di Champions League.