Strinic-Napoli, l’agente: “Vuole restare, ma è scontento”

Tonci Martic agente di Ivan Strinic ha fatto il punto della situazione tra il suo assistito e il Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Crc: “Strinic vuole restare a Napoli, ma è scontento perché sta giocando poco. Ferrero propone uno scambio di prestiti con Regini? Non è una cattiva idea ma ripeto la sua intenzione è quella di restare a Napoli. Lui si sente un giocatore che merita di più, e non è contento di prendere i soldi e stare in panchina. E’ un calciatore ambizioso e vuole riconquistare la nazionale”.

Sulla competizione con Ghoulam, ecco il pensiero di Martic: “Non sta a me parlare di altri giocatori, ma non c’è grande differenza tra lui e Ghoulam, sono entrambi bravi. Anche se sta giocando poco non ha mai creato problemi”. Sull’eventuale rinnovo di contratto: “Rinnovo? Sarebbe un ottimo segnale per lui. Io spero che rimanga a Napoli con la squadra in Champions, già in estate c’erano offerte che ha rifiutato”.

Leggi anche: