Strage a Parigi, Figc: “Minuto di Silenzio su tutti i campi”

Anche il mondo del calcio si raccoglie intorno alla Francia e a Parigi tutta. Un minuto di silenzio su tutti i campi di ogni categoria, dalla Serie A ai Dilettanti, per la tragedia che stiamo tutti vivendo, anche se non come diretti testimoni. Di certo un gesto solidale che dimostra che come in questo momento non c’è barriera, non c’è confine che tenga quando si parla di solidarietà. 

Il Presidente Federale Carlo Tavecchio insieme al Presidente del CONI Giovanni Malagò, ha disposto l’osservanza di un minuto di raccoglimento in occasione di tutte le gare in programma durante il fine settimana per ricordare le vittime della tragedia di Parigi. La speranza è che eventi del genere possano un giorno terminare, possano un giorno cessare e non portare altre stragi nel mondo, non solo in Europa. Per il momento questo l’unico segno di speranza che il calcio italiano può lanciare alla Francia, paese che adesso rischia di non rialzarsi, se non tra molto tempo.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Maurizio Saladino

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23/10/1990. Dopo la laurea triennale in Scienze della Comunicazione, consegue un Master in Editoria presso l'Università della Calabria. Attualmente è iscritto al secondo anno della laurea specialistica in Comunicazione Informazione Editoria presso l'Università degli studi di Bergamo.

Video Gol Lavezzi in Argentina-Brasile 1-1: Assist di Higuain

Attentati Parigi, El Kaddouri: “Non seminate Razzismo contro noi Islamici”