Stadio San Paolo, Lite tra De Laurentiis e De Magistris

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, ci sarebbe stata l’ennesima lite tra il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ed il sindaco del capoluogo partenopeo Luigi de Magistris per la questione legata allo stadio San Paolo. Una bagarre questa che va avanti da tempo tra il patron azzurro ed il comune di Napoli. A tenere banco è il solito problema: il futuro e la gestione dello stadio di Fuorigrotta.

Durante l’incontro avvenuto ieri a palazzo San Giacomo, lo scontro tra i due sarebbe avvenuto a causa del mancato avviso del comune alla società azzurra dei concerti di Vasco Rossi e Jovanotti che ospiterà quest’estate lo stadio San Paolo. Un altro punto più importante che divide De Laurentiis e De Magistris sarebbe quello sui tempi di presentazione del progetto di restyling dello stadio che tocca al patron del Napoli come varato dal governo Renzi.

La scadenza di presentazione del progetto è stata fissata al 31 marzo del 2015, poi prorogata al 31 maggio. De Laurentiis però chiede più tempo per trovare i finanziatori e nello stesso tempo per mettere insieme il progetto stesso, che possa garantire il futuro del club e dare uno stadio nuovo ai tifosi del Napoli.

Leggi anche: