Stadio San Paolo di Napoli: è fatta per l’Agibilità. Pericolo Scongiurato

E’ giunto l’ok dell’Uefa: il Napoli potrà giocare la prossima stagione di Campionato e Champions League al San Paolo, è quanto afferma il Corriere dello Sport in edizione odierna.

La commissione di vigilanza del Comune di Napoli ha esaminato tutti i documenti (compreso quello di staticità dell’impianto),  ha effettuato i tutti i sopralluoghi necessari e ha deciso per il sì: scongiurato dunque il rischio di dover giocare a Palermo tutte le gare casalinghe di campionato e Coppa dei Campioni. In giornata, alla presenza del sindaco di Napoli Luigi De Magistris, verrà rilasciata la certificazione riguardante l’agibilità dello stadio.

formisano napoli

 L’ultimo cavillo burocratico, sarà ottenere il benestare da parte di una commissione Uefa proveniente da Ginevra che effettuerà l’ultimo sopralluogo tra circa 1 mese e che dovrà controllare lo spazio riservato alla tribuna stampa, alla sala conferenze e alle postazioni televisive. L’addetto alla logistica dello stadio, Luigi Cassano, ha già mostrato ai delegati Uefa il progetto riguardante l’organizzazione delle gare; i delegati riferiranno tutto a Ginevra ma ormai non sembra esserci più nessun dubbio: Il San Paolo è di nuovo agibile.

Leggi anche –> Convocati del Napoli per il ritiro di Dimaro: elenco completo

Leggi anche –> Video: Benitez saluta i tifosi